Cerca

Per vedere tutte le ricette contenenti un determinato ingrediente utilizzare il "Cerca".
Ad esempio per "saraceno", digitare la parola "saraceno" nella casella vuota quindi fare clic sul pulsante "Cerca".
Lo stesso per cercare ricette con altre parole, ad esempio "prezzemolo", ecc...


Per vedere le ricette relative ad uno specifico gruppo sanguigno è invece preferibile utilizzare le etichette, vedi in fondo a destra

lunedì 12 ottobre 2015

Se potessi mangiare un’idea




Se potessi mangiare un’idea
Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
...

Ero al teatro dell’Arte, era il 1973 e Gaber cantava. Quante idee da allora!
“Dietro ogni problema c'è un'opportunità.” (Galileo Galilei)
“È l'animo che devi cambiare, non il cielo sotto cui vivi” (Seneca)
“Tutto quello che puoi fare, o sognare di poter fare, incomincialo. Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Incomincia adesso.” (Goethe)
“A ciascun giorno basta il suo affanno». (Matteo, 6, 34)
Ma alla prova dei fatti sono mie? o restano lì,
come cibo non assimilato e non assimilabile?“tante cose belle
che ho nella testa
ma non ancora nella pelle.
Un'idea...”


Se solo potessi davvero mangiarne una! Se il mio apparato digerente avesse gli enzimi per estrarne i principi nutritivi, se il mio organismo si inventasse il modo di farne materiale per costruire cellule mie.
 

Come faccio a mangiare un’idea?
E se cominciassi da un’idea sul mangiare?!




Il Grande Libro delle Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere

anche in E-Book su "Il giardino dei libri"

4 commenti:

tamara girardi ha detto...

Grazie prima di tutto per le ricette mozziane@
Avrei bisogno di suggerimenti o ricetta papale papale x farmi le paste di legumi! Ho il bimby x cui posso farmi le farine che desidero ma non ricordo bene il poi. Potresti cortesemente rispondere? Grazie.Tamara del gruppo A

Anonimo ha detto...

Ciao Marilena sono Carmen tutto bene?
Ho una ricetta dolce con l'aggiunta di zucca..visto che è il periodo ho voluto sperimentare questa torta, ma, bando alle ciance... ecco la mia ricetta:

Ingredienti:
- 150 gr farina di grano saraceno
- 200 gr di zucca
-100 gr di zucchero
-2 uova
-100 gr di noci
mezza bustina di lievito per dolci.

Procedimento:

Per prima cosa ho pulito la zucca, tagliata a tocchetti e fatta andare in un pentolino senza acqua e un pizzico di sale, una volta cotta messa in un contenitore e lasciata raffreddare.
Ho sbucciato le noci e tritate grossolanamente, messe da parte.. poi frullato le due uova con lo zucchero molto bene e aggiunto farina e lievito setacciati, amalgamato il tutto e aggiunto la purea di zucca precedentemente sfatta con una forchetta, infine aggiunto al composto le noci. Infornato il tutto a 180° per 40 min .
Non avevo mai preparato un dolce con la zucca e devo dire che mi è piaciuto!
Un abbraccione da Carmen77

Marilena D'Onofrio ha detto...

Grazie della visita Tamara Girardi e scusa se ti rispondo solo ora, prima non ho proprio avuto modo di occuparmi del blog.

Sinceramente ho fatto un solo esperimento con farina di piselli.
Ho fatto andare in forno a 80/90° per 3 ore 300 gr di farina di piselli.
L'ho fatta freddare.
Impastata con 3 uova, un cucchiaio d'olio, pizzico di sale e acqua giusto quel minimo che è servito.
Tirato la pasta col mattarello, tenendola tra due fogli di carta oleata.
Tagliato le strisce di tagliatelle.
Ho cotto le tagliatelle e ho condite per me (gruppo A) con olio e spolverata di mandorle, per i miei (gruppo 0) con un sugo di solo cipolla e pomodoro.

Col bimbi probabilmente è tutto più facile.
L'idea è un uovo ogni 100 gr, sale e acqua solo quel che serve per impastare.

Ho letto che c'è chi non fa denaturare la farina, ma si trova bene tenendo l'impasto per 6-8 ore in frigo prima di tirare le tagliatelle, forse è più semplice, bisogna fare delle prove.

Ciao.







Marilena D'Onofrio ha detto...

Grazie Carmen tesoro!!!
Qui tutto bene e tu mia cara?
La ricetta è bellissima ... devo pubblicarla assolutissimamente...
devo rispondere alla posta del blog e pubblicare la tua ricetta!!!
Un bacio grande

Posta un commento

CHE NE PENSI? VUOI DIRMELO? (Lascio la possibilità di inviare tecnicamente commenti anonimi ma da ora in poi cancellerò quelli privi di firma.)