Cerca

Per vedere tutte le ricette contenenti un determinato ingrediente utilizzare il "Cerca".
Ad esempio per "saraceno", digitare la parola "saraceno" nella casella vuota quindi fare clic sul pulsante "Cerca".
Lo stesso per cercare ricette con altre parole, ad esempio "prezzemolo", ecc...


Per vedere le ricette relative ad uno specifico gruppo sanguigno è invece preferibile utilizzare le etichette, vedi in fondo a destra

sabato 19 gennaio 2013

Maltagliati di miglio con spinaci e caprino

Mi è venuta quest'idea di alternativa alla pasta, ci ho preso la mano e ci metto meno che a preparare una vera e propria pasta asciutta e mi viene facile farla con diversi condimenti.


Comincio raccontando questi maltagliati di miglio, ma ne posterò altri, anche di saraceno.

Volendo si potrebbero fare anche di quinoa, 
ma è una farina che diventa amara subito,
bisognerebbe macinare al momento i chicchi dopo averli ben lavati.


per ogni persona:
100 gr di farina di miglio
100 ml di acqua
1 cucchiaio di olio di oliva extra vergine
sale
spinaci
1/2 caprino 



Ho cotto gli spinaci in una pentola capiente solo con del sale, l'acqua contenuta nelle foglie come al solito è stata più che sufficiente per la cottura...

... c'è pure uscito un Mozzito
...OK, ok, lo so! è un'aperitivo ...  da estremisti ;)

Ho messo a scaldare la padella da crepe assolutamente senza nessunissimo condimento!
Prima che mia cognata mi regalasse il set  da crepe, 
 mi andava benissimo un'antiaderente, l'ho già detto tante volte, 
così come che è ho imparato da bambina che nella padella non dev'esserci assolutamente né olio né altro...

Nel mentre ho sbattuto insieme: farina di miglio, acqua, olio e sale.
 Ho steso l'impasto sulla padella aiutandomi con l'apposito attrezzo.
Prima usavo il dorso di un cucchiaio.
 Una volta cotto il primo lato ho girato la crepe sollevandola con l'aiuto di una spatola per padelle antiaderenti.
 Mentre facevo cuocere il secondo lato, l'ho tagliata a tocchetti
 che dopo pochi minuti ho messo in un piatto
Ho condito i maltagliati con spinaci, caprino, olio di oliva extra vergine


Anche oggi ho risposto ad un commento in cui mi veniva detto che il miglio è amaro.
Tutte queste farine diventano amare invecchiando.
Per questo evito di comprarne grossi quantitativi e sto attenta alle date delle confezioni.

La farina di miglio mi è capitata amara una sola volta. Ora la compro d'abitudine ai mercatini del dott Mozzi.
Ma il miglio non è mai stato considerato un cereale amaro, anzi! 


In alcune versioni de "La pappa dolce" il pentolino magico fa proprio pappa di miglio ... lo sapete quanto ci tengo a quella fiaba, vero?... ;)


Per il dott D'Adamo:

miglio benefico per B e AB, neutrale per 0 e A
olio di oliva benefico per 0, A, B, AB (non trovo l'extravergine)
spinaci benefici per gruppo 0, A, neutrali per B, AB
caprino gruppo 0 neutrale per gli altri gruppi non lo trovo ma trovo
formaggio di capra neutrale gruppo A; benefico B, AB


Per il dott Mozzi:

miglio benefico per B e AB, neutro per 0 e A
olio extravergine di oliva benefico per A, B, neutro per 0, AB
spinaci benefici gruppo 0, A, neutri gruppo B, AB
Trovo l'indicazione di evitare carciofi, lattuga, spinaci se è stata asportata la cistifellea
Non trovo espressamente la parola "caprino" ma trovo
formaggio di capra: neutro gruppo 0, A; benefico gruppo A, AB

Ricetta adatta ai gruppi 0, A, B, AB

6 commenti:

Roberta ha detto...

Bell'idea, brava come al solito! Ora come ora mi dà l'idea di un piatto che si raffredda in fretta..sbaglio?

Fulvia Bellicini ha detto...

Non sapevo come sostituire la pasta ed ecco che mi hai fornito l'alternativa! Non ci avevo mai pensato, ti ringrazio così la smetterò, in alternativa, di mangiare il pane. Sei sempre un pozzo di idee.

graziella ha detto...

sei un genio! non sapevo come evitare la pasta e il pane. ora voglio mettere in pratica questa tua ricetta.grazie!

Anonimo ha detto...

si possono fare con altre farine (saraceno...)?

Marilena D'Onofrio ha detto...

Certo Anonimo...

Ciao
Marilena
p.s. sono troppo buona... dovrei cancellarti... :)

Donatella ha detto...

Bellissima idea ne avevo bisogno perche' non so cosa mangiare al posto del pane di cui non posso fare a meno specialmente se sono affamatissima

Posta un commento

CHE NE PENSI? VUOI DIRMELO? (Lascio la possibilità di inviare tecnicamente commenti anonimi ma da ora in poi cancellerò quelli privi di firma.)