Cerca

Per vedere tutte le ricette contenenti un determinato ingrediente utilizzare il "Cerca".
Ad esempio per "saraceno", digitare la parola "saraceno" nella casella vuota quindi fare clic sul pulsante "Cerca".
Lo stesso per cercare ricette con altre parole, ad esempio "prezzemolo", ecc...


Per vedere le ricette relative ad uno specifico gruppo sanguigno è invece preferibile utilizzare le etichette, vedi in fondo a destra

martedì 22 novembre 2011

Cioccolatini di zucca



La prima volta non ho detto a Fabio che eran fatti con la zucca... ne ha assaggiato uno ed ha esclamato "Buono! ricorda la TUA torta al cioccolato! ... Sono anni che non me la fai più!"
  • 300 gr di polpa di zucca
  • 2 albumi
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 150 gr di cioccolato fondente da copertura

Ho preparato, cotto e mondato la zucca (come racconto ad esempio in zucchine ripiene di zucca). Ho pesato la polpa, ne ho usati 300 gr (il resto era pochissimo ma l'ho messo da parte per far cifra tonda).
L'ho frullata fino a non avere alcun grumo o filamento. Ho acceso il forno a 150° .
Max ha tagliuzzato il cioccolato fondente. (Gli ho chiesto di non fare scagliette troppo fini,  volevo che una volta cotti si sentissero parti di cioccolato)
Ho unito alla polpa di zucca il cioccolato e 1 cucchiaio di zucchero,
frullato amalgamando ma senza arrivare a polverizzare completamente i tocchetti di cioccolato.
Ho montato a neve le chiare con un pizzico di sale e i rimanenti 2 cucchiai di zucchero
le ho incorporate all'impasto mescolandone prima una piccola parte,
per poi unire il resto poco alla volta con movimenti dall'alto verso il basso per non smontarle.
Ho distribuito l'impasto sulla teglia coperta da carta da forno utilizzando l'attrezzo per fare le palline di gelato anzichè i due cucchiaini
(è un'idea che m'è venuta a furia di far brutti ma buoni, semplifica il lavoro).
Ho infornato per 1 ora a forno caldo 150°, quindi controllato la cottura verificando che si staccassero dalla carta e li ho fatti andare ancora 5 minuti.

Li ho sfornati dopo cena ed al mattino ...ce n'erano cinque!






Che la mia torta al cioccolato fosse buona l'aveva detto persino David, quand'era un bimbetto biondo col nasino all'insù, compagno di Fabio.

"Lo dicono tutti", aveva minimizzato Fabio. Ma David s'era alzato in piedi e scandendo le parole aveva risposto "LO DICO IO! e io sono il figlio di JOELLE".


Sono tuttora pienamente consapevole dell'importanza del suo complimento.

 


Dopo essersi mangiato i cioccolatini di zucca, Fabio ha continuato a lamentarsi
finchè finalmente non gli ho fatto anche l'antica torta al cioccolato,
che purtroppo non è assolutamente postabile in questo blog.
Qui solo ricette per la dieta dei gruppi sanguigni (o emodieta)!...
... ma sono le limitazioni che stimolano la creatività!


La zucca per la dieta dei gruppi sanguigni, stando ai libri del dott. D'Adamo è:
benefica per i gruppi 0 e A, indifferente per il gruppo AB, dannosa per il gruppo B,

il dott. Mozzi raccomanda
di non unire la zucca ai cereali (MAI RISO E ZUCCA!!!!!) e la considera benefica per i gruppi 0 e A ma dannosa per i gruppi B e AB
non ha nulla contro il cioccolato fondente se mangiato una volta ogni tanto.

ricetta adatta ai gruppi 0, A


Nessun commento:

Posta un commento

CHE NE PENSI? VUOI DIRMELO? (Lascio la possibilità di inviare tecnicamente commenti anonimi ma da ora in poi cancellerò quelli privi di firma.)