Cerca

Per vedere tutte le ricette contenenti un determinato ingrediente utilizzare il "Cerca".
Ad esempio per "saraceno", digitare la parola "saraceno" nella casella vuota quindi fare clic sul pulsante "Cerca".
Lo stesso per cercare ricette con altre parole, ad esempio "prezzemolo", ecc...


Per vedere le ricette relative ad uno specifico gruppo sanguigno è invece preferibile utilizzare le etichette, vedi in fondo a destra

giovedì 20 ottobre 2011

Torta carote mandorle "invernale​" (senza zucchero), di Marco

Ho ricevuto questa nuova torta da Marco. Grazie, grazie, grazie! la considero un regalo di compleanno... anche se oggi preparerò qualcosa di decisamente zuccheroso ;) 

... Sto sperimentanto da un po' una versione di cheesecake alla soia :)
E che è?! la vita è fatta per godersela...mica per altro ;)






ovviamente questa è una torta priva delle dolcezze che ci si aspetta di solito... 


autore: Marco


Ciao Marilena,

rieccomi con una nuova variante della torta che ti ho mandato qualche giorno fa.

Sentendo il dottor Mozzi mi pare di capire che quando fa freddo occorre limitare drasticamente gli zuccheri allora ho provato a fare la torta di mandorle e carote senza zucchero!

Ecco gli ingredienti:

  • 250gr mandorle tritate
  • 250gr carote pelate e tritate
  • 4 uova intere
  • 1 pera abate matura
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di bicarbonato
Il procedimento e' lo stesso di quella con lo zucchero ma ho frullato molto di piu' per amalgamare bene gli ingredienti e la cottura a 170 gradi e' piu' lunga (80min invece di 60).

Volendo di puo' spolverare leggermente con zucchero a velo se proprio si vuole sentire un po' piu' di dolce.

Provero' anche con altri frutti e ti faccio sapere come va. Pensavo di provare con le pere decana e conference che sono piu' dolci o con le mele e magari aggiungere un po' d'uvetta ma a mia moglie non piace :-(.

Ciao e buona serata!

grazie ancora grazie Marco ;) ......

ricetta adatta ai gruppi 0, A, B, AB 


6 commenti:

Anonimo ha detto...

Cara Marilena mi devo complimentare ancora una volta ,però questo misterioso Marco non scherza neanche lui !!!complimenti a tutti e due

Marilena ha detto...

eh sì! il misterioso Marco è proprio in gamba :)

Anonimo ha detto...

ottimo blog!
ho provato la ricetta, ma alla fine sembrava più una frittata che una torta...
come far sentire meno le uova?
grazie e avanti così!
ale

Anonimo ha detto...

Ciao, volevo chiederti se hai mai sentito parlare degli spaghetti di konjac. Si tratta di un alimento ricavato dalla radice di konjac che è prevalentemente composta da acqua e glucomannano. Mi chiedevo se potrebbe andare bene come alimento nella dieta dei gruppi sanguigni.
Grazie e complimenti per il tuo utilissimo blog :-)
Roberta

Marilena D'Onofrio ha detto...

Ciao Roberta,

Il dott. Mozzi non ne parla, mentre il dott. D'Adamo considera il konjac dannoso per i gruppi 0, A, AB. Per il gruppo B non ho trovato cosa dice.
Quindi niente konjac per la dieta dei gruppi sanguigni ;)
Ciao

Anonimo ha detto...

Provata e per quanto diversa da un dolce tradizionale, molto buona. Per evitare l'effetto frittata ho inserito gli albumi montati a neve. E' venuta una bella tortina che ho decorato con delle sfoglie sottili di mela. Isabella Franco

Posta un commento

CHE NE PENSI? VUOI DIRMELO? (Lascio la possibilità di inviare tecnicamente commenti anonimi ma da ora in poi cancellerò quelli privi di firma.)