Cerca

Per vedere tutte le ricette contenenti un determinato ingrediente utilizzare il "Cerca".
Ad esempio per "saraceno", digitare la parola "saraceno" nella casella vuota quindi fare clic sul pulsante "Cerca".
Lo stesso per cercare ricette con altre parole, ad esempio "prezzemolo", ecc...


Per vedere le ricette relative ad uno specifico gruppo sanguigno è invece preferibile utilizzare le etichette, vedi in fondo a destra

martedì 13 settembre 2011

Brutti ma buoni di nocciole

  • 2 albumi d'uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 etti di nocciole tritate

A casa facciamo i brutti ma buoni in base alle chiare che avanzano da qualche altra preparazione. Per ogni albume mettiamo 2 cucchiai di zucchero e 1 etto di "nocciolame" tritato.
Con "nocciolame" intendo noci, nocciole, mandorle, pinoli, pistacchi ..., il cui quantitativo può variare in più o in meno a seconda di quanto ci si vuol allontanare o avvicinare alle semplici meringhe... e di quello che c'è in casa. 
Lo zucchero può esser aumentato.



Pare siano nati in Piemonte, con tutte le nocciole che hanno sarà venuto spontaneo metterle nelle merighe oltre che nel cioccolato. Poi come sempre accade si sono aggiunte farine ed elaborazioni.
In questo caso li ha fatti Max con le nocciole.


Ha acceso il forno a 130 ° e cominciato tritando le nocciole,
poi ha montato le chiare con lo zucchero a neve fermissima,
e le ha unite poco alla volta alle nocciole, con movimenti dall'alto verso il basso per non smontarle.
Sulla teglia ricoperta  
ha disposto le palline d'impasto fatte aiutandosi con due cucchiaini.
Ha usato un foglio di alluminio perchè era finita la carta carta da forno che usiamo di solito. 


Ha infornato per 50 minuti a 130°, dopodichè ha controllato e completato la cottura per altri 5 minuti curandoli a vista.
Ha detto di averli schierati come un plotone di fronte al generale...  ;)





Quando si son raffreddati li abbiamo messi in un barattolo di vetro
per mantenerli fragranti per un po' colazioni.


La ricetta e la dieta dei gruppi sanguigni (emodieta)

Nei libri del dott. D'Adamo trovo:
noci benefiche per tutti i gruppi sanguigni,
nocciole neutrali per i gruppi 0 e A, ma dannose per B e AB,
mandorle e pinoli neutrali per tutti,
pistacchi neutrali solo per il gruppo AB e dannosi per tutti gli altri (dovrò farmene una ragione!).

Vera ha scritto al blog per segnalare che:
"Il dott. Mozzi classifica dannosi per il gruppo B i pinoli, oltre a nocciole, anacardi e arachidi. Per i pinoli confermo pienamente (esperienza personale)...Vera. "

ricetta adatta ai gruppi 0, A


6 commenti:

Sul Salice Spiangente ha detto...

Io li ho fatti x la prima volta seguendo il ricettario del dottore, solo con le mandorle, ma poi ho sbagliato a conservarli, non li ho messi nel barattolo.. e li' ho tenuti, all aria.. la prossima volta mi ricordero' di riporli nel barattolino.. .buonissimi.. pucciati nel caffe'.. non posso stare senza caffe'.. sono di gruppo 0 una vera sfortuna ma li ho diminuiti.. da 6 o 7 al giorno passando a uno di colpo, e zero, a volte.. con mal di testa allucinanti..se non ne bevo..

Marilena ha detto...

Anche i brutti ma buoni pucci nel caffè! sei proprio un'irriducibile ...
(mi sa che prossima li puccio anch'io ;))
La storia del mal di testa e del caffè che lo fa passare l'ho sempre sostenuta anch'io. Magari caffè amaro con spruzzata di limone...
Lo prendo sempre amaro, ho l'idea di sentir di più la caffeina, vedi un po' come son messa
Il mal di testa mi ha sempre perseguitata ma ora che seguo questa dieta, non c'è più. Mi son resa conto che mi fa male la testa se stomaco e intestino non sono a posto.
Ciao

Anonimo ha detto...

Il dott. Mozzi classifica dannosi per il gruppo B i pinoli, oltre a nocciole, anacardi e arachidi. Per i pinoli confermo pienamente (esperienza personale)...

V.

Marilena ha detto...

Grazie mille V.!!!!
aggiungo subito anche nel post vero e prorpio questo tuo commento.

Ciao
Marilena
ps.: mi piacerebbe poterti dare un nome, non chiamarti solo V. :)

Milena Becchi ha detto...

complimenti ricette semplici! io sono intollerante all'albume dell'uovo come posso sostituirlo? grazie Milena.

Marilena D'Onofrio ha detto...

Ciao Milena,
senza albume ovviamente non sono più brutti ma buoni.
Si potrebbero fare esperimenti con il solo zucchero sciolto (come ad esempio in http://www.ricettegrupposanguigno.com/2011/12/dolcetti-di-quinoa-e-mirtilli.html) o semplicemente incorporandolo semplicemente (come in http://www.ricettegrupposanguigno.com/2014/03/croccante-di-quinoa-per-la-festa-della.html) o provare a montare il tuorlo al posto dell'albume, oppure passare direttamente ai tartufi (http://www.ricettegrupposanguigno.com/2014/07/tartufi-di-cioccolato-truffes.html).
Ciao,
Marilena

Posta un commento

CHE NE PENSI? VUOI DIRMELO? (Lascio la possibilità di inviare tecnicamente commenti anonimi ma da ora in poi cancellerò quelli privi di firma.)